MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI RUP

Via della Vecchia Filatura, 10/1
33035 TORREANO DI MARTIGNACCO (UD)
 
oggetto: Manifestazione di interesse per l’affidamento di incarico professionale per lo svolgimento delle attività di RUP relative ai progetti definitivi-esecutivi e all'esecuzione riguardante "gli Interventi di adeguamento / riqualificazione degli impianti e delle strutture del comprensorio fieristico dell'Ente Udine e Gorizia Fiere SpA - Comune Martignacco (UD) e degli interventi infrastrutturali relativi agli spazi espositivi (CUP: J23D16000350002 (fin.to RFVG); CUP J23D16000360005 (fin.to C.C.I.A.A);
 
Principi ed indirizzi
Ai sensi dell’art.36 comma 7 del D.Lgs. 50/2016 e delle Linee Guida n.4 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n.50 e s.m.i., recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici” Approvate dal Consiglio dell’Autorità con delibera n.1097, del 26 ottobre 2016, il sottoscritto presidente del CDA rende noto che l'Ente Udine e Gorizia Fiere SpA intende individuare gli operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’affidamento del servizio di RUP di importo inferiore a 100.000 euro. A tal riguardo, si intende acquisire manifestazioni di interesse alla partecipazione della procedura negoziata, ai sensi dell'art.36, comma 2, lett.b), del D.Lgs. n.50/2016 e s.m.i., per l’affidamento del servizio tecnico attinente le attività di RUP relative ai progetti definitivi-esecutivi e all'esecuzione riguardante "gli Interventi di adeguamento / riqualificazione degli impianti e delle strutture del comprensorio fieristico dell'Ente Udine e Gorizia Fiere SpA - Comune Martignacco (UD) e degli interventi infrastrutturali relativi agli spazi espositivi. Si precisa che l’acquisizione delle manifestazioni d’interesse ed anche la successiva procedura negoziata ad invito (art.36 comma 2 lett.b) del D.Lgs. 50/2016, verrà espletata procedura negoziata ai sensi art. 36
 
Stazione Appaltante
Ente Udine e Gorizia Fiere SpA 
Codice AUSA 0000174331       C.F e P.I 01185490305
Sede legale: via della Vecchia Filatura, 10/1 - 33035 TORREANO DI MARTIGNACCO (UD)
Tel. 0432/4951; fax  0432/401378; e- mail: info@udinegoriziafiere.it
Referente amministrativo per la pratica: Massimiliano Marzin
Tel. 0432/4951; fax 0432/401378; e- mail: udinegoriziafiere@pec.it
Delibera del Consiglio di Amministrazione di avvio Indizione gara per l'affidamento professionale delle attività di RUP n. 2 del 22/05/2019. 
Oggetto dell’appalto e importo dei lavori
Attività di RUP relative ai progetti definitivi-esecutivi e all'esecuzione riguardante "gli Interventi di adeguamento / riqualificazione degli impianti e delle strutture del comprensorio fieristico dell'Ente Udine e Gorizia Fiere SpA - Comune Martignacco (UD) e degli interventi infrastrutturali relativi agli spazi espositivi. 
Finanziamento dell’opera
L’opera è finanziata con contributo della Regione FVG e della CCIAA DI UDINE.
Importo della parcella
€ 90.579,72 calcolato in base al Decreto Ministero della Giustizia del 17.06.2016, al netto degli oneri contributivi e dell’IVA di legge.
Termini per l’espletamento dell’incarico
I termini temporali relativi all'affidamento dell'incarico in oggetto sono coincidenti con le attività di progettazione ed esecuzione.
Soggetti ammessi
Potranno presentare manifestazione di interesse i soggetti di cui all’art.46 del D.Lgs. n.50/2016, in possesso dei requisiti di cui all’art.24, comma 5 del medesimo decreto. Ai predetti soggetti si applicano le disposizioni di cui agli articoli 47 e 48 del Codice.
Requisiti di qualificazione
I soggetti interessati dovranno dichiarare:
- di non trovarsi nelle condizioni di esclusione previste dall’art.80 del D.Lgs. n.50/2016;
- di possedere i requisiti e le capacità di cui all’art.83, comma 1 del D.Lgs. n.50/2016;
- di essere iscritto presso il competente ordine professionale;
- il RUP deve essere in possesso di una Laurea magistrale o specialistica nelle materie dell’architettura o dell’ingegneria, abilitazione all’esercizio della professione, anzianità di servizio ed esperienza almeno quinquennale nell’ambito delle attività di programmazione, progettazione, affidamento o esecuzione di appalti e concessioni di lavori. 
- di aver svolto nel decennio antecedente la data di pubblicazione dell’avviso, attività, di RUP, di valore almeno pari a quello delle opere da realizzare. I servizi valutabili e le esperienze comprovate sono quelli iniziati, ultimati e approvati nel decennio antecedente la data di pubblicazione dell’avviso, ovvero la parte di essi ultimata e approvata nello stesso periodo per il caso di servizi iniziati in epoca precedente.
Criterio di affidamento
L’incarico sarà affidato mediante procedura negoziata ai sensi art. 36 del D,Lgs 50/2016
Resta inteso che il presente avviso, finalizzato ad un’indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo la S.A. che sarà libera di avviare altre e diverse procedure; la S.A. si riserva inoltre di interrompere, in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.
Chiarimenti
Le comunicazioni ai singoli concorrenti saranno effettuate, tramite PEC, facendo riferimento all’indirizzo PEC indicato dai concorrenti. Eventuali modifiche dell’indirizzo PEC associato all’utenza utilizzata dovranno essere tempestivamente apportate alla propria utenza; diversamente la Stazione Appaltante declina ogni responsabilità per il tardivo o mancato recapito delle comunicazioni. In caso di operatori economici plurisoggettivi, anche se non ancora costituiti formalmente, la comunicazione recapitata alla capogruppo si intende validamente resa a tutti gli operatori economici raggruppati, aggregati o consorziati.
 
Modalità di presentazione delle candidature  - documentazione
Gli operatori economici, in possesso dei requisiti sopraindicati, dovranno inviare all'indirizzo di PEC della SA la manifestazione interesse, il Curriculum professionale comprovante le esperienze effettuate, un documento di identità valido. La manifestazione d’interesse, dovrà pervenire, esclusivamente in lingua italiana, pena l’esclusione, entro la data e l’orario indicato, ovvero entro le ore 12:00 del 20 giugno 2019 Non saranno pertanto prese in considerazione manifestazioni d’interesse pervenute in altre forme e/o trasmesse con altri mezzi d’informazione.
La manifestazione d’interesse e il CV devono essere sottoscritti digitalmente dal legale rappresentante del concorrente ovvero da altro soggetto in grado di impegnare validamente il concorrente stesso. La manifestazione d’interesse NON deve essere corredata da alcuna proposta tecnica e/o offerta economica. Si precisa che, poiché la presente non è una procedura di gara, concorsuale o paraconcorsuale, e la manifestazione di disponibilità da parte del candidato non vincola la stazione appaltante e non fa sorgere in capo al soggetto partecipante alcun diritto e/o risarcimento e/o indennizzo. Si precisa, altresì, che non trova applicazione la procedura di soccorso istruttorio così come contemplata dal comma 9 dell’art.83 del D.lgs. 50/2016. Pertanto in caso di mancanza, l'incompletezza e ogni altra irregolarità essenziale si procederà ad esclusione della candidatura.
Modalità di selezione degli operatori da invitare alla procedura negoziata
Saranno invitati a partecipare alla procedura negoziata coloro che avranno fatto pervenire la manifestazione di interesse entro il predetto termine e che siano in possesso dei requisiti richiesti. L’invito alla procedura negoziata sarà rivolto ad un numero massimo di soggetti pari a cinque. Qualora il numero dei partecipanti all’indagine di mercato dovesse essere superiore a 5 (cinque) la selezione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata verrà effettuata mediante sorteggio pubblico che si terrà il giorno 21 giugno alle ore 11.00 presso gli uffici di Udine e Gorizia Fiere.
L’elenco dei candidati selezionati resterà riservato sino alla conclusione della procedura negoziata. Eventuali comunicazioni saranno rese note mediante pubblicazione di avviso sul sito Internet dell'Ente Udine e Gorizia Fiere SpA. Non trattandosi di procedura concorsuale, per i candidati partecipanti all’indagine di mercato non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.
Motivi di esclusione
La stazione appaltante non prenderà in considerazione le domande presentate dai candidati nei seguenti casi: 
- Mancanza o irregolarità sostanziale della documentazione richiesta;
- Mancata sottoscrizione dei documenti o mancanza del documento di identità dei sottoscrittori; 
- Mancanza dei requisiti di partecipazione di ordine generale e/o di ordine speciale.
Ulteriori informazioni
In osservanza a quanto previsto all’art.53, comma 2, lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016, l’accesso ai nominativi dei soggetti che hanno segnalato il proprio interesse ad essere invitati alla procedura negoziata sarà differito fino alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte economiche.
Il presente avviso, finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non è vincolante per la stazione appaltante che sarà libera di avviare altre e diverse procedure.
La  stazione  appaltante si riserva  di interrompere il procedimento  avviato, per ragioni di sua esclusiva competenza, senza che i soggetti istanti possano vantare alcuna pretesa.
Il presente avviso sarà pubblicato sul sito informatico di Udine e Gorizia Fiere Spa  www.udinegoriziafiere.it nella sezione Società Trasparente.
Si precisa fin d’ora che ai sensi dell’art.53, cc. 2 e 3, del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. durante le operazioni non verrà fatta alcuna menzione dei nominativi degli operatori che hanno presentato la manifestazione d’interesse. L’accesso al verbale e l’elenco degli operatori economici sarà differito alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte.
 
Presidente arch.Luciano Snidar
 

Scarica qui la documentazione